Una storia bizzarra: nudismo, rapimento e tè allucinogeno

Cinque persone nude, con temperatura sotto zero, hanno rapito una coppia e hanno causato un incidente. Tutta colpa di un tè allucinogeno

tè allucinogeno
Nella mattinata del 6 novembre, la comunità di Nisku, Canada, è stata sconvolta da un bizzarro rapimento finito con un incidente. Cinque persone, 3 adulti e 2 sorelle adolescenti, si trovavano in un’auto completamente nude con una temperatura esterna di dieci gradi sotto zero. Fin qui la cosa è abbastanza strana ma a far notizia è stato ciò che avevano fatto prima di mettersi in auto. Infatti, i tre adulti sono stati arrestati, oltre che per nudismo,  per aver rapito una coppia con il loro bimbo di sei settimane. I tre sono riusciti  a scappare dal portabagagli dell’auto prima che questa rimanesse coinvolte in un incidente. Nessuno è rimasto ferito ma la notizia ha fatto il giro del mondo.

Secondo alcune indiscrezioni, non si tratta di criminali ma di persone sotto effetto di sostanze allucinogene. La sostanza nello specifico sarebbe del allucinogeno comprato in India e che avevano bevuto a colazione.
Sono tuttora in corso le indagini per capire cosa sia successo esattamente ma, dagli esami del sangue standard, non sono stati trovati residui di sostanze stupefacenti. Intanto sono stati rilasciati su cauzione.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

immagine: © teahouse.it

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: