Canada Post guarda al futuro: sportelli self-service e camerini per provare abiti

Canada Post apre uffici postali innovativi con possibilità di spedire o ritirare un pacco in completa autonomia e camerini dove provare abiti acquistati on line

uffici postali
Vorresti uffici postali unici nel loro genere, che offrono nuovi servizi e nuovi modi per soddisfare le esigenze in continua evoluzione degli acquirenti online? No, non è futuristico. Essi sono già realtà e sono stati aperti da Canada Post in tutto il Paese. Una delle nuove funzionalità di questi uffici è la stazione di spedizione self-service:  il cliente attraverso il touch-screen, seleziona il servizio desiderato, scansiona gli articoli per peso e dimensioni, paga e stampa l’etichetta di spedizione. Dopodichè la applica sul pacco depositandolo nella cassetta di sicurezza e ricevendo una ricevuta di conferma immediata con informazioni di monitoraggio online. Alcuni concept store offrono funzionalità avanzate, come ad esempio un camerino con specchio a figura intera, dove i clienti possono provare subito gli acquisti di abbigliamento online e organizzare la restituzione di ciò che non va bene.

Per il massimo della convenienza, ai clienti è data la possibilità di non dover mai scendere dalla propria auto. Basta scansionare il codice a barre sull’avviso di ritiro al chiosco di benvenuto, quindi aprire la finestra di raccolta per ritirare il pacco, con tanto di “tettoia” per la protezione dalle intemperie. Inoltre se l’articolo è pesante o voluminoso, lo staff lo posizionerà direttamente nel veicolo. Dal momento che l’ultimo miglio di consegna per le singole case è il più costoso, in futuro le persone potrebbero andare all’ufficio postale e ritirare di persona i loro pacchi. Ma non basta. I moderni concept store offrono anche altri servizi, tra cui Wi-Fi gratuito e distributori automatici che vendono francobolli, buste prepagate e forniture per la spedizione. C’è anche spazio per altri rivenditori che potranno aprire un negozio per la vendita al dettaglio o punti vendita temporanei.

immagine: ©canadapost.ca

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →