Quanto tempo possiamo sopravvivere senza mangiare?

Quanto possiamo resistere e cosa succede al nostro corpo quando smettiamo di mangiare

Quanto tempo possiamo sopravvivere senza mangiare?
Quanto tempo possiamo sopravvivere senza mangiare.

Uno studio riportato dal sito Futura-Sciences.com, condotto da un gruppo di medici in sciopero della fame tra il 2003 e il 2004, ha mostrato che un adulto medio può resistere fino a 80 giorni senza mangiare. Nelle persone obese la durata del digiuno si potrebbe estendere fino a 100 giorni (perché hanno riserve di partenza più ingenti). Non bisogna, però, smettere di bere.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Le fasi

A poche ore dall’ultimo pasto comincia a farsi sentire la carenza di carboidrati, ma anche di acqua e sale. Quando, poi, smettiamo di mangiare, il nostro corpo “pompa” le sue riserve di zucchero per circa 72 ore, perdendo visibilmente peso. Nelle successive 2 settimane, il corpo attinge dalle sue riserve di grasso e dai muscoli. La debolezza comincia a farsi sentire, la frequenza cardiaca diminuisce, e anche la pressione sanguigna. Il nostro corpo inizia, quindi, a scavare nelle riserve proteiche e i nostri tessuti cominciano a degradarsi. Infine, si registra il 30-50% di proteine perse, e con complicazioni ancora più gravi diventa difficile sopravvivere.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: