Offre 10.000$ alla fidanzata di suo figlio per lasciarlo e lei accetta

La suocera offre 10.000$ alla fidanzata di suo figlio per convincerla a lasciarlo, e lei accetta

Offre 10.000$ alla fidanzata di suo figlio per lasciarlo e lei accetta
Offre 10.000$ alla fidanzata di suo figlio per lasciarlo e lei accetta. Una donna ha raccontato in un forum una curiosa storia d’amore e di come la suocera l’abbia pagata 10mila dollari per lasciarsi con il fidanzato. La donna in questione ha accettato l’offerta della suocera.

La storia

La donna ha scritto di aver incontrato il suo ragazzo al college e di averlo frequentato per diversi anni prima che lui le chiedesse di sposarlo. La ragazza, di origini cubane, è sempre stata consapevole del fatto che la famiglia di lui (una ricca famiglia asiatica e tradizionalista) non aveva mai accettato la sua presenza. I genitori di lui l’avevano sempre trattata con un certo sdegno, non ritenendola adatta al loro unico figlio. A lei non importava perché credeva di amare quel ragazzo e tanto bastava per stringere i denti e sorvolare.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Dopo la richiesta di matrimonio, le cose sono, però, cambiate all’interno della loro relazione. L’uomo è diventato più possessivo, informando la donna di come le avrebbe impostato le giornate una volta sposati (“Così so sempre dove sei, in ogni momento”). Inoltre, il comprovato alcolismo e frasi umilianti nei suoi confronti, hanno fatto scattare nella donna la decisione definitiva di allontanarsi dall’uomo.

Poi, al momento giusto, è arrivata la proposta della suocera per convincerla a interrompere la sua relazione.

La donna, considerata la situazione, ha accettato l’offerta della suocera, accordandosi sul fatto che non avrebbero mai riferito all’uomo di quello scambio. La sera stessa, tornata a casa, ha fatto le valigie e ha rotto con il suo ragazzo.

Da allora, non lo vede più e non risponde più alle sue insistenti chiamate. I genitori di lui, invece, l’hanno chiamata e ringraziata per la scelta.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: