Cheeserolling, la competizione sportiva più stupida del mondo

Una forma di formaggio rotola giù da una collina e bisogna correrle dietro per prenderla, ecco cos’è il Cheeserolling

Cheeserolling
Cheeserolling, che tradotto in italiano significa “Formaggio rotolante“, è uno “sport” praticato sopratutto in Inghilterra. Scopo del gioco? Come si evince dal nome, mentre una forma di formaggio rotola dalla cima di una collina, i partecipanti devono riuscire a prenderla per vincere. Il formaggio, rotolando, arriva ad una velocità di 110 km/h e i folli che lo inseguono rotolano e cadono, guadagnando lividi, ossa rotte e denti spezzati, questo nelle migliori delle ipotesi.

I partecipanti si buttano e si lasciano andare alla forza di gravità. Infatti, se inizi a correre da una collina erbosa dal manto sconnesso, non riuscirai a fermarti, le gambe andranno troppo lente e inizierai a rotolare come la forma di formaggio. Se riuscirai ad arrivare fino in fondo, vivo, ma senza aver preso il formaggio, una squadra di grossi energumeni ti placcherà per impedirti di continuare a rotolare.

Non si sa con esattezza l’origine del gioco. Alcuni affermano che sia di origini gallesi, altri dicono che fosse praticato dagli Antichi Romani, e altri ancora lo accostano ai riti pagani. Di certo è uno sport estremo, oltre che stupido. E’ sicuramente divertente guardare questi folli che rotolano giù da una collina per afferrare una forma di formaggio, ma non è chiaro perché lo facciano.

Cheeserolling

immagine: © crankworx.com – video: © youtube.com

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →