Accadde oggi 5 febbraio

L’accadde oggi aiuta a ricordare i fatti più rilevanti accaduti nella storia passata e recente in Italia e nel mondo

Accadde oggi 5 febbraio
L’accadde oggi aiuta a ricordare i fatti più rilevanti accaduti nella storia passata e recente in Italia e nel mondo.

Nasce Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è stato uno dei conduttori televisivi più amati e conosciuti in Italia. La sua carriera, quasi quarantennale, lo ha visto protagonista di alcuni dei programmi più iconici della televisione italiana.

Nato a Roma il 5 febbraio 1958, Frizzi inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo come speaker radiofonico. Nel 1980 approda in televisione, conducendo il programma “Il gambero”.

La vera e propria consacrazione arriva negli anni ’90 con la conduzione di “Scommettiamo che…?”, programma che lo rende uno dei conduttori più popolari d’Italia. Frizzi conduce il programma per ben dieci anni, dal 1991 al 2001.

Oltre a “Scommettiamo che…?”, Frizzi ha condotto numerosi altri programmi di successo, tra cui:
Miss Italia (17 edizioni, dal 1988 al 2002 e nel 2011-2012)
I Fatti Vostri (dal 2013 al 2017)
L’Eredità (dal 2017 al 2018)

Un artista completo:
Frizzi non era solo un conduttore televisivo, ma anche un artista completo. Ha doppiato diversi film d’animazione, tra cui la saga di “Toy Story”, e ha cantato con Claudio Baglioni nel disco “Q.P.G.A.”.

La malattia e la morte:
Nel 2017 Frizzi viene colpito da un’ischemia cerebrale. Dopo un periodo di convalescenza, ritorna a condurre “L’Eredità”. Tuttavia, il 26 marzo 2018 muore a Roma a causa di un’emorragia cerebrale.

Eredità:
Fabrizio Frizzi è stato un grande professionista e una persona amata da tutti. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo italiano.

La biografia breve è tratta dal sito: mondi.it/almanacco.

Altri accadimenti:
  • 62 – Un terremoto danneggia le città romane di Pompei ed Ercolano e diversi monumenti di Neapolis fra cui il teatro;
  • 251 – Sant’Agata muore martirizzata a Catania per non abiurare la sua fede;
  • 1183 – Con la bolla Licet Dominus Papa Lucio III eleva l’abbazia di Monreale al rango di arcidiocesi metropolitana;
  • 1576 – Enrico di Navarra si converte al Cattolicesimo allo scopo di potersi assicurare i diritti al trono di Francia;
  • 1597 – Un gruppo di cristiani giapponesi è condannato alla crocifissione dal nuovo governatore del Giappone per aver minacciato la società locale;
  • 1631 – Il teologo protestante Roger Williams, fautore della separazione fra Stato e Chiesa, emigra a Boston;
  • 1740 – Constatata l’unanimità in favore della Repubblica Papa Clemente XII restituisce ufficialmente l’indipendenza a San Marino (festa di Sant’Agata);
  • 1778 – La Carolina del Sud è il secondo Stato a ratificare gli Articoli della Confederazione;
  • 1782 – Gli spagnoli sconfiggono i britannici e catturano Minorca;
  • 1783 – Un violento terremoto colpisce la Calabria e la Sicilia. Lo descrivono Carlo Botta e Lazzaro Spallanzani;
  • 1846 – Il The Oregon Spectator diventa il primo quotidiano sulla costa pacifica degli Stati Uniti;
  • 1848 – Karl Marx e Friedrich Engels vengono processati per attività sovversiva: verranno assolti;
  • 1885
    Le truppe italiane occupano Massaua, in Eritrea;
    Re Leopoldo II del Belgio fonda lo Stato Libero del Congo come possedimento personale;
  • 1887 – Al Teatro alla Scala di Milano prima dell’Otello di Giuseppe Verdi;
  • 1917 – Il Messico adotta la sua costituzione;
  • 1919 – Charlie Chaplin, Mary Pickford, Douglas Fairbanks, e D.W. Griffith lanciano la United Artists;
  • 1922 – Roy DeWitt Wallace e la moglie Lila Bell Wallace pubblicano il primo numero del periodico Reader’s Digest;
  • 1924
    Il segnale orario dell’Osservatorio Reale di Greenwich viene trasmesso per la prima volta;
    Termina la prima olimpiade invernale tenutasi a Chamonix;
  • 1936 – Al Teatro Rivoli di New York, prima mondiale del film Tempi moderni di Charlie Chaplin;
  • 1937 – Il presidente statunitense Franklin D. Roosevelt propone un piano per allargare la Corte suprema degli Stati Uniti;
  • 1939 – Guerra civile spagnola: Gerona cade nelle mani dei golpisti;
  • 1945 – Seconda guerra mondiale: il generale statunitense Douglas MacArthur ritorna a Manila;
  • 1949 – Negli USA il rapporto Hoffman avanza critiche durissime circa l’utilizzo dei fondi del Piano Marshall da parte dell’Italia. In effetti, parte cospicua delle risorse (circa 15 miliardi di lire in 7 anni) viene stanziata, col celebre “Piano Fanfani”, per la costruzione di case popolari per i lavoratori. L’indirizzo sociale delle risorse non è gradito agli Stati Uniti, che preferirebbero una destinazione tesa all’aumento del potere d’acquisto della popolazione, per favorire l’acquisto dei prodotti industriali americani;
  • 1950 – Viene ripresa e poi trasmessa, per la sola zona di Torino, Juventus – Milan 1 – 7. È la prima partita di un campionato di calcio di Serie A della storia della Tv;
  • 1956 – Terminano i VII Giochi olimpici invernali tenutisi a Cortina d’Ampezzo;
  • 1958
    Una bomba atomica viene persa dall’aviazione statunitense al largo della costa di Savannah (Georgia), non verrà mai recuperata;
    Gamal Abd el-Nasser viene nominato primo presidente della Repubblica Araba Unita;
  • 1961 – Il Sunday Telegraph pubblica il suo primo numero;
  • 1962 – Il presidente francese Charles De Gaulle richiede che all’Algeria sia consentito di diventare una nazione indipendente;
  • 1971 – La navetta Apollo 14 sbarca sulla Luna;
  • 1988 – Il leader panamense Manuel Noriega viene indiziato per traffico di droga e riciclaggio di denaro sporco;
  • 1991
    Una corte del Michigan mette alla sbarra il dottor Jack Kevorkian per aver assistito dei suicidi;
    I Queen pubblicano Innuendo, l’ultimo album prima della morte di Freddie Mercury;
  • 1994
    Byron De La Beckwith viene condannato per l’omicidio del 1963 del leader dei diritti civili Medgar Evers;
    Si consuma la strage del mercato coperto di Mula Mustafe Bašeskije nella Sarajevo assediata ormai da due anni: muoiono 69 persone ed almeno 200 rimangono ferite;
  • 1997
    Le banche di investimento Morgan Stanley e Dean Witter annunciano una fusione da 10 miliardi di dollari;
    Le cosiddette “Tre Grandi” banche della Svizzera annunciano la creazione di un fondo di 71 milioni di dollari per aiutare i sopravvissuti dell’Olocausto e le loro famiglie;
    Il programmatore italiano Nicola Salmoria, mettendo insieme alcuni emulatori di coin-op da lui stesso scritti poco più di un mese prima, rilascia la prima versione (0.1) del MAME;
  • 2000 – La Nazionale italiana di rugby a 15 esordisce nel Sei Nazioni;
  • 2003 – Seconda guerra del golfo: Colin Powell tiene una relazione sull’Iraq al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite;
  • 2004 – Haiti: il Fronte di resistenza rivoluzionaria dell’Artibonite, contrario al presidente Jean Bertrand Aristide, conquista Les Gonaïves, quarta città del paese;
  • 2018 – L’indice Dow Jones chiude in ribasso del 4,6%, segnando così la più grande perdita dalla Crisi finanziaria del 2007-2008.

La lista completa degli accadimenti di oggi puoi consultarla su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →