Fermata coppia di cannibali: “hanno divorato 30 persone”

Scoperta una coppia di cannibali. Incastrati grazie alle immagini rinvenute su un cellulare smarrito: “hanno divorato 30 persone”

Fermata coppia di cannibali: hanno divorato 30 persone

Russia, Krasnodar – Scoperta una coppia di cannibali. Incastrati grazie alle immagini rinvenute su un cellulare smarrito: “hanno divorato 30 persone“.

Dmitry Bakshaev, 35 anni, e sua moglie Natalia Shaporenko, 42 anni, di professione infermiera, sono accusati di aver rapito, ucciso e divorato almeno 30 persone. Sono state identificate con certezza 7 vittime e il primo episodio risalirebbe al 1999.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La coppia è stata incastrata dalle immagini su un cellulare rinvenuto in una strada nella città di Krasnodar, che ritrarrebbero Dmitry Bakshaev circondato da pezzi delle sue vittime.

Durante una perquisizione le autorità hanno recuperato grandi quantità di resti umani nel frigorifero della loro abitazione. Gli stessi imputati avrebbero ammesso di conservare i cadaveri fatti a pezzi in modo da averne “una scorta per il consumo di lungo periodo“.

Trovati selfie coi cadaveri

immagine: © ansa.it – video: © youtube.com

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...