Rifiuto spaziale dell’Stazione Spaziale Internazionale piomba in casa e quasi stermina una famiglia

Un uomo della Florida e la sua famiglia sono sopravvissuti per miracolo dopo che un pezzo di detriti spaziale proveniente dalla Stazione Spaziale Internazionale ha attraversato il tetto della loro casa

Rifiuto spaziale dell'Stazione Spaziale Internazionale piomba in casa e quasi stermina una famiglia
Rifiuto spaziale dell’Stazione Spaziale Internazionale piomba in casa e quasi stermina una famiglia. Un uomo della Florida e la sua famiglia sono sopravvissuti per miracolo dopo che un pezzo di detriti spaziale, si pensa proveniente dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ha attraversato il tetto della loro casa a Naples, in Florida, l’8 marzo 2023.

Il figlio di Alejandro Otero si trovava in casa quando un oggetto metallico di circa un chilo ha sfondato il tetto, attraversato due piani e si è conficcato nel pavimento. Il boato è stato assordante e ha causato danni considerevoli all’abitazione. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito.

Le telecamere di sorveglianza della casa hanno ripreso il momento dell’impatto, mostrando l’oggetto che piomba dal cielo e si schianta contro il tetto. Il video ha fatto rapidamente il giro del web, suscitando grande apprensione e clamore.

Secondo gli esperti, il detrito spaziale potrebbe essere una batteria al nichel-idrogeno scarica dalla ISS. La NASA aveva programmato il rientro controllato di queste batterie sulla Terra nel 2021, con un atterraggio previsto nell’oceano vicino a Cuba e Cancun. Tuttavia, qualcosa è andato storto e il detrito potrebbe aver deviato dalla sua traiettoria, finendo per colpire la casa di Otero.

La NASA ha immediatamente avviato un’indagine per determinare l’origine del detrito e le cause dell’incidente. L’agenzia spaziale ha anche inviato un team di esperti a Naples per recuperare l’oggetto e analizzarlo.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →