Auroville, la città dove non esistono soldi, politica e religione

Nel sud dell’India si trova una città dove non esistono soldi, politica e religione. Si chiama Auroville, “città dell’unità umana”

Auroville
Tamil Nadu, India – Nel 28 febbraio del 1968 i rappresentanti di 124 nazioni depositarono una manciata della propria terra natale all’interno di un’urna di marmo bianco. Fu il primo passo per la futura comunità universale di Auroville. Un progetto ispirato agli scritti del filosofo indiano Sri Aurobindo, in cui uomini e donne di ogni nazione, credo o tendenza politica potessero vivere in armonia con la natura e in pace tra gli esseri umani.

Nella città di Auroville, in cui vivono circa 2.500 abitanti di 47 nazionalità diverse, tra cui oltre un centinaio di italiani, non esistono soldi, politica e religione. La società è basata sulla mutua collaborazione. La proprietà è collettiva, da usare per il benessere di tutti e tutto ciò che viene costruito non si può vendere o comprare. Le attività commerciali contribuiscono con un terzo dei profitti allo sviluppo e all’autosufficienza finanziaria della comunità. Gli aurovilliani non ricevono soldi per il loro lavoro. Ogni cittadino deve lavorare almeno 5 ore al giorno, domenica inclusa, facendo qualcosa di utile per la comunità. Le decisioni più importanti sono prese nel corso dall’Assemblea dei Residenti, in cui tutti possono esprimersi liberamente.

Fu Mirra Alfassa, conosciuta come La Madre, a dare vita a Auroville: “Dovrebbe esserci in qualche angolo della Terra un luogo di cui nessuna nazione abbia il diritto di dire: E’ mio. Un luogo dove ogni uomo di buona volontà, con una sincera aspirazione, possa liberamente vivere come cittadino del mondo obbedendo ad una sola autorità, quella della Verità Suprema”.

Nel progetto originario dell’architetto francese Roger Anger, Auroville era concepita come una “galassia“. Al centro della quale si trova il Matrimandir, l’enorme sfera dorata destinata alla meditazione, da cui partono quattro zone: industriale, culturale, residenziale e internazionale.

Auroville ha ricevuto l’appoggio dell’Unescocome progetto di basilare importanza per il futuro dell’umanità“.

Cos’è Auroville?

immagine: © ilfattoquotidiano.it – video: © youtube.com

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →