Zozosuit, la tuta che misura il corpo di chi la indossa

Una società giapponese ha realizzato una speciale tuta che permette di prendere le misure del proprio corpo

Zozosuit
Yusaku Maezawa, fondatore di Zozotown (la più grande piattaforma online di abbigliamento in Giappone) e imprenditore di grande successo, ha pensato di offrire la possibilità di acquistare online vestiti realizzati su misura, grazie ad una tuta speciale: la Zozosuit. La tuta, realizzata dalla startup neozelandese StretchSense, riesce a calcolare, tramite un app, le dimensioni esatte di chi la indossa.

La cosa fantastica è che la tuta è spedita gratis a tutti, e non solo in Giappone, ma in 72 paesi tra cui l’Italia.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Kenji Hall, un giornalista del magazine Monocle, l’ha provata e ha spiegato come funziona: si indossa la tuta (fatta di un tessuto nero e ricoperta da 300 marcatori bianchi) che aderisce perfettamente al corpo. Poi tramite l’app di Zozo ci si posiziona a circa 2 metri di distanza dallo smartphone e, ruotando lentamente su se stessi in senso orario, saranno scattate 12 fotografie. Sullo schermo comparirà una ricostruzione in 3D del corpo con 18 misurazioni, che permetteranno di realizzare l’abito su misura. Il giornalista ha ordinato una maglietta, una camicia e un paio di jeans, spendendo circa 79 euro e ha concluso dicendo: “l’acquisto meno stressante della mia vita“. Il prezzo è sempre lo stesso e non esistono sconti o promozioni.

Yusaku Maezawa ha spiegato che: “non abbiamo negozi, commessi e cassieri, e lavoriamo solo sugli ordini. Non abbiamo bisogno di un inventario né ci dobbiamo preoccupare degli articoli invenduti. Tutto questo abbassa i costi“. Infatti, le fabbriche non si trovano in Giappone, ma in Cina e nel Sud-est asiatico e i vestiti sono realizzati da zero in circa due settimane.

Zozosuit

immagine: © starttoday.jp – video: © youtube.com

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: