Partorisce 2 gemelli a 64 anni, ma viene giudicata “inadatta” e perde la custodia dei figli

Mauricia Ibanez ha dato alla luce 2 gemellini nel 2017, all’età di 64 anni. All’età di 69 anni ha perso la custodia poiché ritenuta “inadatta” ad occuparsi di loro

Partorisce 2 gemelli a 64 anni, ma viene giudicata
Spagna – Partorisce 2 gemelli a 64 anni, ma viene giudicata “inadatta” e perde la custodia dei figli. Mauricia Ibanez ha dato alla luce 2 gemellini nel 2017, all’età di 64 anni. Fu possibile grazie ad una terapia di fertilizzazione effettuata negli Stati Uniti. All’età di 69 anni ha perso la custodia poiché ritenuta “inadatta” ad occuparsi di loro.

La storia

Mauricia Ibanez è considerata la “mamma più anziana di Spagna” perché ha partorito i suoi gemellini a 64 anni. La donna, una ex funzionaria del ministero degli Esteri, ha deciso di sottoporsi ad una terapia di fertilizzazione negli Stati Uniti, pur di avere un figlio. Nel 2017, ha dato, così, alla luce 2 gemelli. Di recente, però, è stata dichiarata mentalmente inferma e allontanata dai suoi figli.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La donna non è nuova a questo tipo di accuse, perché in passato le era stata tolta la custodia della sua prima figlia, poiché ritenuta in “stato di abbandono“. Mauricia non vede sua figlia dal 2014 (la bambina ha trovato una nuova famiglia adottiva in Canada).

I 2 gemellini nati nel 2017, hanno 4 anni e i servizi sociali hanno stabilito che Mauricia non è in grado di prendersene cura responsabilmente.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: