Ha 9 figli e un giudice gli impone di non averne

Un giudice ha ordinato ad un padre di 9 figli di non averne più se vuole evitare il carcere

Ha 9 figli e un giudice gli impone di non averne
Ha 9 figli e un giudice gli impone di non averne. Un magistrato americano ha ordinato al 44enne di non fare altri figli se non vuole finire in galera.

La storia è emersa dopo che alcune madri (6 in totale) si sono rivolte alla giustizia per gli assegni di mantenimento. La sentenza ha stabilito che oltre agli arretrati e gli interessi, soltanto se nei prossimi 3 anni non sarà di nuovo padre, potrà evitare le sbarre.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La storia

9 figli non 6 donne diverse. Corey Curtis vive nello stato americano del Wisconsin e la sua famiglia allargata non poteva non attirare l’attenzione mediatica.

Con 9 figli al seguito si potrebbe pensare a un padre amorevole e bisognoso di affetto, ma le cose non stanno così. Curtis dimentica puntualmente di pagare gli assegni di mantenimento per i suoi 9 figli. Gli arretrati sfiorano i 50mila dollari, una cifra che ha reso necessario un processo. L’uomo si è difeso spiegando di non aver fatto nulla di proposito, più semplicemente non ha grandi entrate e non vuole essere considerato un pessimo genitore.

Il giudice ha, quindi, preso una storica decisione. Curtis, oltre a versare gli arretrati e altri 40mila dollari (gli interessi), non dovrà più avere figli nei prossimi 3 anni se non vuole rischiare la galera.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: