Roxli Doss, per i medici ha un tumore incurabile, ma guarisce

Hays County, Texas – Roxli Doss, 11 anni, per i medici ha un tumore al cervello incurabile, ma guarisce completamente. La famiglia: “È un miracolo”

tumore incurabile
Roxli Doss è una bambina di 11 anni a cui era stato diagnosticato un tumore incurabile al cervello, almeno secondo i medici. Ma ora sta bene, è guarita completamente. La famiglia: “È un miracolo“. Il tumore al cervello è scomparso, ma per i prossimi 5 anni ci sarà da “pregare” per evitare la recidiva.

I medici non hanno una spiegazione scientifica di come sia potuto accadere. Infatti, dopo averle diagnosticato quella rara forma di tumore al cervello chiamata Dipg (Diffuse Intrinsic Pontine Gliomaa), avevano alzato le braccia, rassegnati. Dopo numerose visite, sia al Dell Children’s Hospital di Austin, sia al Dana-Farber Cancer Institute di Boston, al Johns Hopkins Children’s Center di Baltimora e alla University of Texas MD Anderson Cancer Center di Houston, tutti avevano confermato la presenza del cancro al cervello.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il quadro clinico non lasciava speranze, ma ora quegli stessi medici non trovano spiegazioni per giustificare la scomparsa del tumore. Per precauzione, la bimba sarà sottoposta a trattamenti per impedire la recidiva.

Gina Ross, la mamma di Roxli, che su GoFundMe aveva lanciato una raccolta fondi per le cure della figlia, ha gridato al miracolo.

immagine: © globalnews.ca

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...