Il pappagallo che imita la voce umana e ordina il cibo ad Alexa

Un pappagallo imita alla perfezione la voce umana e riesce a ordinare il suo cibo preferito ad Alexa

Il pappagallo che imita la voce umana e ordina il cibo ad Alexa
Il pappagallo che imita la voce umana e ordina il cibo ad Alexa. Il pappagallo Rocco ha creato molto scompiglio al National Animal Welfare Trust nel Berkshire, perché non riusciva proprio a “chiudere” il becco. Così, è stato re-inserito in un ambiente più privato, a casa di Marion Wischnewski, una delle lavoratrici del “santuario” per animali.

Ora, però, Marion non può più lasciare incustodita a casa la lista della spesa perché Rocco ha imparato ad “usareAmazon Echo per ordinare il suo cibo preferito, e anche oggetti e cose a caso.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Marion si è, infatti, ritrovata a ricevere in casa spedizioni di frutta e verdura (meloni, broccoli, uvetta e gelato), ma anche un aquilone, un bollitore e una lampadina.

Marion ha raccontato che quando torna a casa dal lavoro, coglie Rocco e Alexa che “conversano” amabilmente l’uno con l’altro, e magari con un sottofondo rilassante di una musica romantica.

Video

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: