Come eliminare le formiche? Ecco i rimedi naturali più efficaci

Ecco i rimedi naturali più efficaci per eliminare le formiche in modo naturale dalla tua casa e dal tuo giardino

Come eliminare le formiche? Ecco i rimedi naturali più efficaci
Come eliminare le formiche. Scopriamo come eliminare le formiche in casa e in giardino grazie ai rimedi naturali più efficaci. Tanti consigli per allontanare questi fastidiosi insetti in modo naturale, utilizzando esclusivamente sostanze e rimedi non chimici.

Formiche in casa, i metodi per combatterle: 100% green

Anche se all’estate manca molto, il caldo è arrivato all’improvviso in gran parte dell’Italia cogliendoci impreparati: invece di pensare alla prova costume (se mai ce ne sarà una), meglio correre ai ripari con le formiche e di eliminarle con alcuni rimedi naturali prima che sia troppo tardi.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Le alte temperature incoraggiano i “piccoli soldatini” ad uscire dalle loro tane ed esplorare l’ambiente che li circonda: la cucina soprattutto è fonte inesauribile di cibo per le formiche, sempre a caccia di briciole o granelli di zucchero sparsi sul pavimento di cui vanno letteralmente ghiotte.

Se vuoi operare una scelta green e salvaguardare la tua salute, piuttosto che usare prodotti chimici e insetticidi, esistono alcuni rimedi naturali che assicurano ottimi risultati con una spesa minima, pari quasi a zero.

Come eliminare le formiche? Usiamo l’aceto

Innanzitutto bisogna capire da dove vengono così da bloccare subito le vie di accesso e di uscita. Successivamente, è bene utilizzare sostanze che emanano odori molto forti che i piccoli insetti trovano ripugnanti.

Tra i rimedi naturali più efficaci per eliminare le formiche annoveriamo certamente l’aceto: bastano poche gocce spruzzate agli angoli delle porte e delle finestre per scoraggiarne l’invasione o per un’azione più ampia e duratura si consiglia di lavare ogni tanto i pavimenti con acqua e aceto oppure con limone e aceto.

Come eliminare le formiche con i rimedi naturali? Caffè, menta e…

Anche i fondi del caffè, il cui odore acre destabilizzerà le formiche, risulta un toccasana contro di esse: spargilo all’esterno, come a creare una barriera, e batteranno in ritirata.

Se sul balcone hai un vasetto di menta, utilizza qualche foglia (o in alternativa vanno bene anche le bustine di tè alla menta) sbriciolandola dove hai adocchiato le formiche in fila.

La polvere di paprika è una buona alternativa.

Ottimo è anche il talco: la polvere bianca e profumatissima, cosparsa in prossimità di porte e finestre, rappresenterà un grande ostacolo per la loro pianificata invasione.

Fonte: lolnews.it

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...