Il Santo del Giorno – San Felice da Nola (14 gennaio)

Per ogni giorno dell’anno esistono Santi che sono, per tradizione, più “importanti” di altri. Oggi si festeggia San Felice da Nola (13 gennaio)

Il Santo del Giorno - San Felice da Nola (14 gennaio)

Info sul Santo: San Felice da Nola

San Felice, un sacerdote di Nola, vissuto nella seconda metà del III secolo, è stato perseguitato per la sua fede cristiana. È stato liberato miracolosamente dalle prigioni e ha aiutato altri cristiani a superare le persecuzioni. Nonostante non sia stato ucciso, è stato riconosciuto come martire per le sofferenze patite. La sua tomba è stata chiamata “Ara Veritatis” perché si riteneva che avesse particolare efficacia contro la falsa testimonianza.

La storia del santo è tratta dal sito: santodelgiorno.it.

Gli altri Santi e Beati
  • Santa Bianca
  • Santa Cristiana (Nina)
  • San Dazio (Dacio)
  • Sant’ Engelmaro
  • San Fulgenzio di Astigi
  • Santa Macrina l’Anziana
  • San Potito
  • San Saba (o Sava) di Serbia
  • San Firmino di Mende
  • San Lazaro (Devasahayam) Pillai

La lista completa dei santi di oggi puoi consultarla su Wikipedia.

Nota

Il processo di santificazione nella Chiesa Cattolica è divisa in fasi e di solito devono passare almeno 5 anni dopo la morte della persona che si è distinta in vita per fede e opere.

Si inizia con “Servo di Dio” (indica che in vita la persona si è distinta per “santità di vita”). Poi, bisogna attendere che la Congregazione per le cause dei Santi emetta il decreto che dimostri le virtù cristiane della persona. Virtù che possono essere di due tipi: eroicità delle vertù (dimistrazione delle virtù cristiane in modo eroico) oppure l’appellativo di Venerabile (in caso di morte per martirio).

Nel passaggio successivo il Venerabile dovrà compiere un miracolo per diventare Beato (l’ufficialità spetta al Papa). Infine, per diventare Santo, il Beato deve compiere un ulteriore miracolo dopo la beatificazione.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →