Accadde oggi 11 gennaio

L’accadde oggi aiuta a ricordare i fatti più rilevanti accaduti nella storia passata e recente in Italia e nel mondo

Accadde oggi 11 gennaio
L’accadde oggi aiuta a ricordare i fatti più rilevanti accaduti nella storia passata e recente in Italia e nel mondo.

Oggi ricordiamo: Muore Fabrizio De André

Fabrizio Cristiano De André, conosciuto come “Faber”, cantautore italiano di fama nazionale, viene ricordato come poeta degli emarginati, della libertà e dell’ironia dissacrante. Egli è nato a Genova, nel quartiere di Pegli, e ha scoperto la musica ascoltando Georges Brassens, da cui è stato influenzato anche nell’avvicinamento agli ideali anarchici. è stato un esponente di spicco della Scuola genovese, che include artisti del calibro di Luigi Tenco e Gino Paoli (con cui ha condiviso gli anni della gavetta) . Faber ha iniziato la sua carriera musicale nel 1964 con il brano “La canzone di Marinella” e ha proseguito per circa 40 anni , sempre all’insegna dell’anticonformismo e dei temi del pacifismo e della nonviolenza. Nel 1979 ha subito un rapimento insieme con sua moglie Dori Ghezzi, si è sposato con lei nel 1989. Morì a Milano nel 1999 a causa di un carcinoma polmonare. Nel febbraio 2018 è stato trasmesso un film biografico su Rai 1 intitolato “Francesco De André – Principe libero”.

La biografia breve è tratta dal sito: mondi.it/almanacco.

Altri accadimenti:
  • 49 a.C. – Cesare varca il Rubicone
  • 532 – Rivolta di Nika a Costantinopoli
  • 1055 – Teodora viene incoronata imperatrice di Bisanzio
  • 1158 – Vladislao II diventa re di Boemia
  • 1571 – La nobiltà austriaca ottiene la libertà di religione
  • 1693 – Terremoto del Val di Noto: la Sicilia orientale (soprattutto il Val di Noto) viene colpita da un terremoto che causerà circa 60.000 vittime
  • 1787 – William Herschel scopre Titania e Oberon, due satelliti naturali di Urano
  • 1805 – Viene creato il Territorio del Michigan
  • 1822 – Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia, prima cassa di risparmio in Italia
  • 1846 – Inaugurazione del ponte ferroviario di collegamento fra Venezia e la terraferma
  • 1861 – L’Alabama e la Georgia secedono dagli Stati Uniti d’America
  • 1863 – Guerra di secessione americana, battaglia di Arkansas Post: il generale unionista John Alexander McClernand e l’ammiraglio David Porter strappano alla Confederazione il Fiume Arkansas
  • 1867 – Benito Juárez ridiventa presidente del Messico
  • 1879 – Inizia la guerra anglo-zulu
  • 1881 – Teatro alla Scala, Milano: va in scena la prima di Ballo Excelsior
  • 1908 – Viene creato il Grand Canyon National Monument
  • 1914 – Viene fondata la Reggina con il nome di “Unione Sportiva Reggio Calabria”
  • 1919 – La Romania annette la Transilvania nei confini nazionali
  • 1922 – Primo utilizzo dell’insulina per trattare il diabete in un paziente umano
  • 1923 – Truppe francesi e belghe occupano la regione della Ruhr per costringere la Germania a pagare le riparazioni di guerra
  • 1935 – Amelia Earhart è la prima donna a volare in solitaria dalle Hawaii alla California
  • 1942
    L’Impero giapponese dichiara guerra ai Paesi Bassi e invade le Indie orientali olandesi
    I giapponesi conquistano Kuala Lumpur
  • 1943 – Gli Stati Uniti d’America e il Regno Unito cedono i diritti territoriali sulla Cina
  • 1944 – Verona: fucilazione di Galeazzo Ciano, Emilio De Bono, Luciano Gottardi, Giovanni Marinelli e Carlo Pareschi, condannati a morte per aver sfiduciato Mussolini nella seduta del Gran consiglio del 25 luglio 1943
  • 1946
    Enver Hoxha fonda la Repubblica Popolare d’Albania e ne diviene il presidente
    Le ceneri di Porfirio Barba-Jacob ritornano in Colombia
  • 1947 – Scissione a Palazzo Barberini dal PSI dell’ala riformista guidata da Giuseppe Saragat e fondazione del Partito Socialista Democratico Italiano
  • 1948 – L’Eccidio di Mogadiscio: nella capitale somala, decine di italiani rimasti a vivere nell’ex-colonia italiana vennero trucidati in un’imprevista esplosione di violenza da parte dei somali
  • 1955 – Fondazione della Autobianchi
  • 1963 – Con l’uscita di Please Please Me i Beatles si fanno conoscere su scala nazionale
  • 1972 – Il Pakistan orientale diventa Bangladesh
  • 1973 – Inizia il processo agli “scassinatori” del Watergate
  • 1977 – Cade il campanile di Faè (Oderzo) per le conseguenze del Terremoto in Friuli del 6 maggio 1976
  • 1980
    Nigel Short, 14 anni, è il più giovane giocatore di scacchi a ottenere il titolo di maestro internazionale
    In Spagna ottengono l’autonomia la Catalogna e i Paesi Baschi
  • 1990 – 300’000 persone manifestano in favore dell’indipendenza della Lituania
  • 1991 –
    Il Congresso statunitense autorizza l’intervento militare di attacco nei confronti dell’Iraq nella Guerra del Golfo
    In Lituania, inizia la serie di tre giornate di protesta nota come eventi di gennaio che vede contrapposti i manifestanti indipendentisti e i sovietici che tentano di ripristinare la propria autorità sul territorio baltico
  • 1992 – Paul Simon è il primo artista famoso ad andare in tour in Sudafrica dopo la fine del boicottaggio culturale
  • 1994 – Il governo irlandese annuncia la fine del Broadcasting Ban nei confronti di IRA e Sinn Féin
  • 1996 – Haiti diventa un membro della Convenzione di Berna sul diritto d’autore
  • 1996 – Il piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino di Matteo, viene ucciso da esponenti mafiosi
  • 2002 – Il governo degli Stati Uniti d’America apre un campo di prigionia nella base della Baia di Guantánamo per detenere prigionieri con l’accusa di terrorismo

La lista completa degli accadimenti di oggi puoi consultarla su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →