Suor Maria Crocifissa della Concezione, la suora posseduta dal diavolo

Gli scienziati del Ludum Science di Catania hanno tradotto la lettera della suora posseduta dal diavolo. Suor Maria Crocifissa della Concezione

Suor Maria Crocifissa della Concezione, la suora posseduta dal diavolo
E’ stata tradotta, dopo più di 300 anni dalla sua realizzazione, una lettera del 1600 scritta da una suora posseduta dal diavolo.

Suor Maria Crocifissa della Concezione, questo è il suo nome.

Gli scienziati del Ludum Science di Catania sono riusciti a portare a termine la traduzione, dopo aver utilizzato un apposito software reperibile soltanto sul dark web e che viene usato dai servizi di intelligence per decifrare i linguaggi in codice.

Nella lettera si trovano latino, greco antico, alfabeto runico ed anche arabo. Nella lettera è possibile leggere diversi passaggi, ad esempio:”Dio pensa di poter liberare i mortali“, un riferimento allo Stige, il fiume infernale, che Suor Maria Crocifissa ritiene “ormai sicuro“, o ancora che “Dio è una invenzione degli esseri umani” e anche che “Dio e Gesù sono dei pesi morti“. Vere e proprie eresie sia all’epoca sia tutt’oggi.

Daniele Abate, direttore del centro catanese che ha lavorato sul reperto, definisce l’autrice come “influenzata da una possibile forma di schizofrenia della quale la donna soffriva“.

immagine: © pinterest.com

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: