Il video dei robot di Tesla

Tesla sta lavorando da tempo sullo sviluppo dei modelli di base per i suoi robot autonomi chiamati Optimus

Il video dei robot di Tesla
Il video dei robot di Tesla. Tesla sta lavorando da tempo sullo sviluppo dei modelli di base per i suoi robot autonomi chiamati Optimus. Questi robot umanoidi potrebbero essere utilizzati in vari settori, come l’industria manifatturiera, la logistica e l’assistenza domiciliare, ma potrebbero anche collaborare con le imprese per svolgere compiti altamente specializzati.

L’elemento chiave di Optimus sarà l’intelligenza artificiale (AI), un argomento sempre più discusso. Tesla ha spiegato che ha migliorato ulteriormente le capacità della sua AI utilizzando i dati raccolti attraverso le sue auto.

Le reti neurali multimodali di Tesla, che si trovano già nelle auto dei clienti, permettono di comprendere lo spazio circostante utilizzando telecamere, mappe, navigazione, IMU (Inertial Measurement Unit), GPS, e consentono di prevedere l’occupazione dello spazio e di evitare collisioni per i robot.

Questo è possibile grazie all’etichettatura automatica resa possibile dalla flotta di veicoli Tesla. Utilizzando i dati video di viaggi ripetuti nello stesso luogo, l’AI di Tesla è in grado di ricostruire l’intera scena. Inoltre, l’azienda sta sviluppando tecniche di modellazione generativa avanzate che permettono di prevedere i possibili risultati in base alle osservazioni passate.

I modelli di Tesla apprendono da un vasto e diversificato set di dati provenienti dalla flotta di veicoli Tesla e saranno addestrati utilizzando enormi quantità di dati e calcolo. Questi modelli di base video fungeranno come “cervello” sia per le auto che per i robot Optimus.

Video

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →