Donna scippata al semaforo, il ladro è suo nipote

A Bari una donna è stata scippata al semaforo e il ladro è suo nipote. Il racconto di un testimone

scippata al semaforo
Bari – Donna scippata al semaforo ma il ladro è suo nipote. Il fatto risale al 25 gennaio. Semaforo verde per i pedoni, rosso per i veicoli. Un’anziana attraversa sulle strisce pedonali. ma mentre la donna cammina si avvicina un ladro a bordo di uno scooter, che le scippa la borsa dalle mani. L’anziana cade rovinosamente a terra. Le persone presenti sul posto si affrettano ad aiutarla chiedendole se ci fosse bisogno di chiamare un’ambulanza. La donna, per fortuna, non sembra essere ferita.

Pochi secondi dopo accade l’impensabile. Lo scippatore torna indietro, sempre in sella al suo motorino, perché quella che aveva derubato era sua zia. A rendere memorabile la scena ci hanno pensato le imprecazioni in dialetto della donna e alcuni ceffoni che ha rifilato al nipote. Dopo che l’anziana si è calmata, il giovane l’ha fatta salire in sella al suo scooter per riportarla a casa.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La testimonianza arriva da un ragazzo che si trovava in auto a pochi metri di distanza dal semaforo e che ha assistito alla scena.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: