7 festival curiosi che si svolgono in Europa

Processione di bare, battaglie navali, guerra delle arance e corse con in mano padella e pancake. Ecco gli eventi più curiosi che si svolgono in giro per l’Europa

7 festival curiosi che si svolgono in Europa
7 festival curiosi che si svolgono in Europa. Sono numerosi i festival popolari in Europa radicati nel passato e rappresentativi delle tradizioni e del folklore locale. Questi festival hanno modalità uniche di svolgimento che li distinguono dai tradizionali festeggiamenti e attirano ogni anno migliaia di persone.

La festa di Santa Marta de Ribarteme, in Spagna

Il 29 luglio a Neves, Spagna, si tiene una festa in cui tutte le persone che nell’anno in corso hanno vissuto un’esperienza premorte, per una malattia o un incidente, sfilano dentro delle bare per ringraziare Dio e Santa Marta di essere ancora vivi. Le bare sono trasportate da alcuni parenti, mentre gli altri seguono il corteo funebre. La tradizione risale al XII secolo e nonostante possa sembrare lugubre, la festa è una celebrazione della vita, comprende anche una grande fiera con la vendita di prodotti agricoli e specialità gastronomiche.

L’Armata Festival, in Grecia

La festa di Spetses si svolge dall’1 all’8 settembre nell’isola di Spetses, in Grecia, per celebrare la battaglia tra i greci e i turchi durante la rivoluzione del 1821 per l’indipendenza dal dominio ottomano. Durante la festa, gli abitanti costruiscono una riproduzione di una nave turca che viene circondata da un corteo di barche e data alle fiamme accompagnata da fuochi d’artificio. La cerimonia è la conclusione di una settimana di festeggiamenti con musiche, balli e celebrazioni religiose nella cappella della Panagia Armata e nella chiesa di San Nicola, patrono dei marinai.

Il festival di Sankt Hans Aften, in Danimarca

Il 23 giugno a Skagen, il centro abitato più a nord della Danimarca si celebra il solstizio d’estate con grandi falò. E’ una festa di antica tradizione che celebra la notte speciale in cui secondo le credenze si concentrano tutte le forze magiche della natura, sia buone che cattive. La tradizione prevede di cercare durante la notte sorgenti sacre o raccogliere erbe curative. Il rituale prevede dei grandi falò con un fantoccio sopra a simboleggiare una strega, l’intento è quello di spaventare gli spiriti malvagi. In tutta la Danimarca si accendono fuochi per la festa, mentre a Skagen arrivano migliaia di persone per assistere ai balli e canti tradizionali e vedere il gigantesco falò acceso nel paese.

La battaglia delle arance, Ivrea

La Battaglia delle Arance si celebra il giorno prima del martedì grasso a Ivrea, in Italia. La manifestazione è una rievocazione storica della rivolta popolare contro il tiranno locale che sfruttava lo “ius prime noctis”, rappresentato oggi dalla sfida tra i partecipanti che si lanciano addosso arance per tre giorni nei luoghi pubblici della città.

La battaglia del vino ad Haro, in Spagna

La festa di San Pedro, che si svolge il 29 giugno, ricorda una guerra tra le città di Haro e Miranda de Hebro del XIII secolo. La città di Haro vinse e da allora si celebra ogni anno la vittoria con la tradizione di lanciarsi vino addosso. Durante la festa, i cittadini si vestono di bianco e armati di contenitori pieni di vino rosso si scatenano in una sorta di battaglia di vino.

La corsa con il pancake in padella, in Gran Bretagna

La Olney Pancake Race è una gara annuale che si tiene nella città di Olney il martedì grasso, durante la quale le signore locali, vestite come casalinghe tradizionali, corrono una distanza di 415 metri mentre girano un pancake in una padella. La gara è considerata la più antica al mondo di questo genere e si tiene da oltre mezzo secolo.

Il festival della birra galleggiante, in Finlandia

La Kaljakellunta è un festival estivo in Finlandia, dove migliaia di persone si riuniscono sul fiume Kerava con imbarcazioni gonfiabili e zattere di fortuna per passare del tempo insieme e bere birra. L’evento non ha un’organizzazione ufficiale ma attira un gran numero di partecipanti ogni anno. La data ufficiale cambia ogni anno, viene decisa attraverso una votazione online e solitamente si tiene l’ultimo fine settimana di luglio o il primo di agosto.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →