Complottismo: J.K. Rowling non esiste

Una regista norvegese ha affermato che J.K. Rowling, l’autrice di Harry Potter, sarebbe un’attrice

Complottismo: J.K. Rowling non esiste
Complottismo: J.K. Rowling non esiste. Nina Grünfeld, una regista norvegese, dalle pagine del quotidiano Aftenposten, ha dato vita ad un singolare dibattito basato su alcune bizzarre teorie: non esiste nessuna J.K. Rowling dietro al fenomeno editoriale più famoso al mondo, ma un team di scrittori che, insieme, hanno scritto le avventure di Harry Potter.

La Grünfeld, a supporto della sua tesi, ha fatto notare che non sarebbe la prima volta che accade: basti pensare alla serie per ragazzi “Nancy Drew“, la cui autrice Carolyn Keenenon non è mai esistita.

Perché la regista afferma questo? Perché l libri di Harry Potter sono troppo belli per essere frutto di una sola mente creativa.

Anche la biografia della Rowling suonerebbe troppo come una favola hollywoodiana (gli esordi in una casa infestata dai topi, una bimba a carico, il solo sostegno del sussidio statale, e poi la graduale ascesa alle cronache mondiali e alle classifiche dei best seller che l’hanno resa una della donne più ricche del mondo).

La storia della vita di J.K.Rowling avrebbe uno scopo: quello di infondere coraggio ai milioni di mamme single che lottano ogni giorno per la sopravvivenza. Una riprova che l’ingegno può sempre venire in soccorso laddove la sorte non è stata favorevole. Ma la storia, sostiene la regista, non può reggere: l’industria editoriale ha le sue ferree regole e i suoi inderogabili ritmi. Nulla viene lasciato al caso, e tutto è studiato e programmato.

Chi sarebbe J.K.Rowling? Un’attrice che presta la propria immagine al gioco di Bloomsbury e Warner Bros., la cui messinscena andrà avanti finché i suoi “ghost writers” non verranno allo scoperto.

L’attuale editore norvegese di Harry Potter ha detto: “Pura speculazione senza senso“.

Øyvind Hagen, capo della prima casa editrice norvegese che ha pubblicato Harry Potter, la Bazar Forlag, ha aggiunto: “Ho incontrato l’autrice alcuni anni fa ed era assolutamente genuina e umana, oltre a essere una persona affascinante e veramente speciale. Esistono, in effetti, persone che sono molto talentuose e produttive“.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →