Striptease in metropolitana e rimane in lingerie

Una donna si è resa protagonista di un bizzarro spogliarello in metropolitana davanti alle telecamere a circuito chiuso

Striptease in metropolitana e rimane in lingerie
Striptease in metropolitana e rimane in lingerie. È quanto accaduto nella stazione Kotelniki nella capitale russa Mosca.

All’improvviso, una donna, la cui identità è rimasta misteriosa, si è slacciata il cappotto e ha rivelato una lingerie molto sexy. Il tutto posando davanti alle telecamere di sicurezza a circuito chiuso. Una volta completato lo striptease in metropolitana, la donna, con grande nonchalance, se ne è andata. In quel momento la stazione era completamente vuota e nessuno ha assistito di persona alla scena.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Prima di rimanere in lingerie la signora protagonista dello striptease indossava un lungo trench nero, ma oversize rispetto alla sua taglia. Inoltre, portava un paio di occhiali da sole scuri ed aveva un foulard nero al collo.

Nel filmato delle telecamere la si vede camminare sulla banchina. Poi, da nulla ecco che inizia ad aggiustarsi il cappotto finché non si slaccia la cintura dando il via allo striptease in metropolitana.

Il video dello striptease in metropolitana è stato condiviso sul social network russo VK ed è diventato virale. Non tutti hanno, però, apprezzato. La scena ha, infatti, suscitato un grande dibattito sul web, con alcuni spettatori che hanno disapprovato la cosa.

Video

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: