Soundwave tattoo, tatuaggi sonori grazie all’app Skin Motion

Dagli Stati Uniti arrivano i Soundwave tattoo (tatuaggi sonori) da ascoltare grazie all’app Skin Motion

tatuaggi sonori
California, Stati Uniti – Soundwave tattoo, i tatuaggi sonori. Non più solo inchiostro su pelle. Ora con il tatuaggio è possibile incidere anche un messaggio audio. Si chiamano “Soundwave tattoo” e sono dei veri e propri “tatuaggi sonori” che, tramite un’applicazione per smartphone, possono essere ascoltati sfruttando la fotocamera del telefono. L’applicazione si chiama Skin Motion.

Il funzionamento è semplice: si registra un audio che non superi il minuto, lo si carica nell’applicazione e si attende che generi il disegno dell’onda sonora. Con la stampa, ci si reca da uno dei tatuatori affiliati al network per ricrearlo su pelle e, a lavoro terminato, basterà inviare la foto del tatuaggio all’applicazione per ascoltarlo ogni volta che si vuole.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il creatore, Nate Siggard, è riuscito a coniugare arte e tecnologia per dare nuova vita ai tatuaggi. L’intuizione è nata per caso, suggerita da una battuta della fidanzata Juliana dopo che un cliente si era fatto tatuare una strofa di Tiny Dancer di Elton John: “Non sarebbe stupendo se il tatuaggio si potesse ascoltare davvero?“.

Per testare la tecnica, l’artista si è messo in gioco in prima persona. Si è trasformato in cavia tatuandosi sul braccio la voce della fidanzata Juliana e del figlio.

Il video con cui Nate ha mostrato al mondo la riuscita del suo esperimento è diventato virale: caricato su Facebook, oggi conta oltre 14 milioni di visualizzazioni.

Video

Fonte: repubblica.it

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...