Un arcobaleno di colori e di gusti nei piatti di Samira Kazan

La talentuosa Samira Kazan incorpora nei suoi piatti cibi sani ma anche belli da guardare in un mix sorprendete ma anche buono

Samira Kazan“Mangiare con gli occhi” è il modo di dire più adatto per definire le creazioni di Samira Kazan. I suoi piatti sono molto colorati, belli da vedere, ma soprattutto sani. Sperimenta forme e abbinamenti, usa frutta ghiacciata e fiori per decorare. Segue la sua personale regola dell’ 80/20 : l’80% del tempo mangia cose sane con pasti equilibrati e il restante 20%  si concede quello che più le piace. Un mix che si vede anche nelle sue creazioni e che l’ha resa molto popolare su Instagram tanto che ha deciso di aprire un sito, Alphafoodie, che ha già avuto un grande successo.

L’idea è nata da un problema comune a tante persone: saltare la colazione e avere fame intorno alle 11:00 quando ci si trova a lavoro. Si finisce per mangiare la prima cosa che capita e spesso è qualcosa di poco sano. Samira Kazan ha così deciso di trovare una soluzione cercando idee sane per la colazione. Ha iniziato a provare cose di cui non aveva mai sentito parlare, come i semi di chia e l’avena “notturna” (un preparato a base di avena da preparare la sera e mangiare la mattina a colazione). Mentre esplorava questi nuovi superfoods, si è accorta che erano gustosi. Per questo ha cercato di incoraggiare anche gli amici a mangiar sano, pubblicando i suoi pasti su Instagram e ottenendo molto seguito. Il resto è storia.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

I bellissimi piatti di Samira Kazan

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

immagini: © instagram (alphafoodie)

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: