Perché a certi uomini non cresce la barba?

Ecco svelato perché alcuni uomini hanno una barba molto folta ed altri neanche un pelo

Perché a certi uomini non cresce la barba?
Perché a certi uomini non cresce la barba. Come spiegato su Futura-Sciences, spesso i tratti maschili sono attribuiti al testosterone, ma in realtà è il diidrotestosterone (DHT) che ne stimola specificamente l’insorgenza. Questo ormone (un derivato dal testosterone) aumenta al momento della pubertà. Negli adulti si stima che il 10% del testosterone venga convertito in diidrotestosterone ogni giorno dai testicoli e dalla prostata negli uomini e dalle ovaie nelle donne.

Il diidrotestosterone porta allo sviluppo dei genitali umani, e la crescita di peli pubici e barba.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La quantità di peli della barba sul viso (che in media crescono di 0,4 millimetri al giorno e di 1,2 centimetri al mese) è determinata dal numero di recettori DHT presenti nelle cellule della pelle. Se le cellule del viso hanno molti recettori, l’uomo sarà molto barbuto, se, al contrario, le cellule hanno pochi recettori DHT, l’uomo avrà una barba molto sottile e pochi capelli. Nel secondo caso, soluzioni non ci sono, perché anche se alcuni farmaci permettono di aumentare la produzione di testosterone (e indirettamente del diidrotestosterone), è impossibile aumentare il numero dei recettori, perché determinato dalla genetica.

Le altre cause sono:
  • Alopecia (una malattia in cui i follicoli piliferi vengono distrutti);
  • Ipotiroidismo;
  • Anemia;
  • Fumo e alcol (portano all’invecchiamento della pelle).

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: