Il vicino rubava i pacchi fuori casa, così ha organizzato una vendetta “esplosiva”

Il vicino gli rubava sempre i pacchi fuori casa, così ha organizzato una vendetta “esplosiva” memorabile

Il vicino rubava i pacchi fuori casa, così ha organizzato una vendetta
Il vicino rubava i pacchi fuori casa, così ha organizzato una vendetta “esplosiva”. Tom Mabe, ogni volta che riceveva la notifica di consegna effettuata sotto il suo portico, non trovava il pacco ordinato, così ha voluto vederci chiaro e ha installato una telecamera esterna. I suoi sospetti si sono rivelati fondati perché a rubare i suoi pacchi era il suo vicino Bob.

Tom, che è uno YouTuber specializzato in scherzi divertenti, ha progettato una “vendetta” pirotecnica che è stata raccontata in un video pubblicato sul web.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Si è fatto aiutare da alcuni amici e ha realizzato un “pacco esca” in cui all’interno ha messo del materiale esplosivo (innocuo) e riempio di escrementi. Ha, poi, messo il pacco sotto il portico e ha atteso con la telecamera esterna l’arrivo del vicino. Il vicino si è presentato davanti alla porta e ha caricato il pacco in auto.

Il pacco era regolato per scoppiare dopo 40 secondi dal momento in cui sarebbe stato raccolto da qualcuno. Così, il materiale esplosivo e gli escrementi sono esplosi quando il ladro era già in macchina, mentre svoltava sul vialetto.

Video

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: