Il primo caso al mondo di bambino nato con 3 peni

La storia arriva dall’Iraq ed è stato segnalato in uno studio pubblicato sull’International Journal of Surgery Case Reports

Il primo caso al mondo di bambino nato con 3 peni
Duhok, Iraq – Il primo caso al mondo di bambino nato con 3 peni. La storia arriva dall’Iraq ed è stato segnalato in uno studio pubblicato sull’International Journal of Surgery Case Reports. I genitori lo avevano portato in ospedale per un gonfiore, poi la scoperta. Il piccolo è stato operato e ora sta bene.

La storia

Un bambino è balzato alle cronache di tutto il mondo perché nato con 3 peni, una rarissima malformazione anatomica dei genitali, chiamata trifallia. La notizia è emersa a seguito di uno studio pubblicato sull’International Journal of Surgery Case Reports.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

I genitori del piccolo inizialmente lo avevano portato in ospedale a causa di un gonfiore allo scroto. Quando è stato visitato dai dottori si sono accorti della presenza dei 3 peni (uno lungo 2 cm e posizionato alla radice del pene principale, mentre l’altro di circa 1 cm sotto lo scroto). Considerato che solo 1 dei 3 peni aveva un’uretra, hanno rimosso chirurgicamente gli altri 2.

Per quanto ne sappiamo, questo è il primo caso certificato di trifallia“, ha detto il Dottor Shakir Saleem Jabali. I casi di difallia (2 organi) sono più frequenti (100 casi registrati in tutto il mondo). Questo caso di trifallia è, invece, unico al mondo.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: