Il muro della gentilezza dove lasciare un cappotto ai meno fortunati

The wall of kindness, il muro della gentilezza dove è possibile lasciare un cappotto per i meno fortunati

muro della gentilezza
Svezia – “The wall of kindness“, che tradotto significa “Il muro della gentilezza“. E’ la bellissima iniziativa che consente di lasciare un cappotto ai meno fortunati. Lo slogan recita così: “Prendi un cappotto se hai freddo. Lascia un cappotto se non lo usi più“. E’ un’iniziativa benefica che sta facendo il giro del web grazie alle foto pubblicate sui social.

Di cosa si tratta

The Wall of Kindness prevede l’allestimento in strada di una parete all’aperto con ganci e attaccapanni. Tutti possono lasciare cappotti, abiti caldi e altri indumenti che potranno essere presi da chi ne ha bisogno, dalle persone meno fortunate che possono, così, difendersi dal gelo.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il primo wall of kindness è apparso in Iran, creato da un anonimo, diffondendosi pian piano in tutto il Paese.

immagine: © pamirtimes.net

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: