Gli asciugamani ad aria sono una minaccia per la salute pubblica?

Secondo un team di ricercatori, gli asciugamani ad aria rappresentano un pericolo per la salute pubblica, perché diffondono velocemente i batteri

Gli asciugamani ad aria sono una minaccia per la salute pubblica?
Gli asciugamani ad aria sono una minaccia per la salute pubblica. Nel 2014, un team di ricercatori dell’Università di Leeds ha annunciato che gli asciugamani ad aria rappresentano un pericolo per la salute pubblica, perché diffondono i batteri in maniera veloce e preoccupante.

La maggior parte delle persone non si lava correttamente le mani. Questo significa che i batteri (a causa del forte getto d’aria) si allontanano dalle mani mal lavate e finiscono nell’aria e sulle superfici vicine in quantità preoccupanti. Quindi, sono alte le probabilità di uscire dal bagno con più batteri di quando si è entrati.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Lo studio

I ricercatori, guidati dal professor Mark Wilcox, hanno deciso di studiare come i metodi di asciugatura delle mani influenzino la diffusione batterica. La ricerca mirava ad indagare la situazione igienica nei bagni degli ospedali.

L’indagine è stata condotta negli ospedali di 3 diverse città. Per ogni ospedale sono stati esaminati i bagni e sono stati istallati degli asciugamani di carta e degli asciugamani ad aria. Sono stati, poi, prelevati dei campioni dall’aria e dalle superfici del bagno, per 4 settimane.

Dalla ricerca è emerso che gli asciugatori ad aria hanno immesso nell’aria 27 volte più batteri dei classici asciugamani di carta. I batteri, dopo essersi dispersi nell’aria, hanno continuato a circolare per circa 15 minuti.

Il professor Wicox ha detto che “il problema inizia perché alcune persone non si lavano le mani correttamente. In effetti, l’asciugatore ad aria crea un aerosol che contamina la toilette, compreso l’asciugatore stesso e potenzialmente i lavandini, il pavimento e altre superfici, a seconda del design dell’essiccatore e di dove è posizionato. I tovaglioli di carta, invece, assorbono l’acqua e i microbi rimasti sulle mani e se vengono smaltiti correttamente, c’è meno potenziale di contaminazione incrociata. Di conseguenza, riteniamo che gli asciugamani elettrici non siano adatti agli ambienti clinici“.

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...