Abiti in Mestic: vestiti alla moda fatti con la cacca di mucca

La designer olandese Eindhoven Jalila Essaïdi unisce utile e dilettevole: vestiti alla moda fatti con il letame delle mucche

Abiti in Mestic
Abiti in Mestic: la designer olandese Eindhoven Jalila Essaïdi unisce utile e dilettevole: vestiti alla moda fatti con il letame delle mucche.

Se realizzassero un vestito utilizzando le ultime scoperte in campo tessile lo indosseresti? E se fosse “fatto di merda“, nel senso letterale del termine? No, non è uno scherzo, ma la bizzarra ed ecosostenibile idea della designer olandese Jalila Essaïdi, già nota per la sua “bulletproof skin” ossia pelle umana antiproiettile biologica ottenuta combinando pelle umana in vitro con la seta di ragno da organismi geneticamente modificati per creare un materiale che ferma un proiettile a velocità lenta.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La sua bio-arte si è confrontata con il problema ambientale del letame di mucca, che può essere ridimensionato se utilizzato nella realizzazione di materiali biodegradabili come il Mestic (che in olandese significa letame), presentato dalla Essaïdi durante una grande sfilata di moda. Ancora una volta la sua prospettiva unica e innovativa ha permesso di trasformare materie grezze in opportunità e di tutelare la Terra.

Se te lo stai chiedendo, i vestiti non puzzano e sono igienici.

La sfilata dei vestiti fatti in Mestic

immagine: © lifegate.it- video: © youtube.com

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...