Scuotono la figlia così forte da spezzarle le ossa

Scuotono la figlia così forte da spezzarle le ossa, in carcere i genitori

scuotevano la figlia così forte da spezzarle le ossa
Scuotevano la figlia così forte da spezzarle le ossa
La Polizia di Caserta ha arrestato i genitori di due bambine di 3 anni e 6 mesi, accusati di maltrattamenti: le indagini erano partite quando la più piccola era stata portata al Pronto Soccorso ed erano state scoperte fratture pregresse. È emersa una storia di gravi violenze su entrambe: la più grande veniva sbattuta contro il muro, la piccola scossa così forte da spezzarle le ossa.

Approfondimento: fanpage.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...