Poliziotto infiltrato fra pedofili: “Penso a mio figlio e trovo la forza”

“Io, poliziotto infiltrato fra i pedofili on line. Penso a mio figlio e trovo la forza”

Poliziotto infiltrato fra pedofili:
Poliziotto infiltrato fra pedofili: “Penso a mio figlio e trovo la forza”
Ogni giorno, con i suoi colleghi, si cala negli abissi del Dark Web, a caccia di pedofili. «Ci sono da superare tante barriere — racconta — utilizzano sistemi sempre più complessi per restare anonimi, ma prima o poi commettono un errore. E noi siamo lì». Mauro, 35 anni, è un poliziotto di grande esperienza, è uno dei componenti della squadra di investigatori del Compartimento di polizia postale della Sicilia Occidentale.

Approfondimento: repubblica.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...