Poliziotti senza Green pass pranzano fuori dalla mensa

Poliziotti senza Green pass pranzano fuori dalla mensa. I sindacati: “Da tutelare anche i loro diritti”

Poliziotti senza Green pass pranzano fuori dalla mensa
Poliziotti senza Green pass pranzano fuori dalla mensa
Costretti a mangiare sulle scale, all’esterno della mensa, perché sprovvisti di Green pass. Le immagini dei poliziotti condivise su Facebook dai sindacati di categoria mostrano immagini simili da Milano, da Gorizia e da Trieste. La scena ha suscitato non poche polemiche online sfociate poi nella richiesta di revoca per la misura che impedisce a chi non è in possesso del certificato verde di accedere alle mense. “Abbiamo espresso le nostre perplessità al presidente del Consiglio Mario Draghi, ai ministri dell’Interno, della Difesa e dell’Economia e Giustizia – spiegano Siulp, Siap, Fns, Cisl Sinafi e Siamo -. Sappiamo che le occasioni di contatto anche prolungato non sono relegabili solo alla mensa di servizio, nella quale si staziona mediamente solo 30 minuti. Il contagio avviene soprattutto nei luoghi abituali di lavoro, nelle camerate e negli alloggi di servizio, oltre che nei Penitenziari sovraffollati”.

Approfondimento: fanpage.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...