Nata prematura, nessuno le fa visita e viene adottata dall’infermiera

Nata prematura, per 5 mesi nessuno le fa visita in ospedale: adottata dall’infermiera

nata prematura, adottata dall’infermiera
Nata prematura, nessuno le fa visita e viene adottata dall’infermiera
La storia a lieto fine della piccola Gisele, nata con gravi problemi di salute a causa della tossicodipendenza della madre e rimasta per mesi in ospedale duranti i quali però nessuno si è preoccupato di farle almeno una visita. La svolta quando sulla sua strada ha trovato una infermiera dello stesso ospedale che l’ha presa in affido e infine adottata.

Approfondimento: fanpage.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...