Lei lo uccide a coltellate dopo l’annuncio su Fb

Trapani, il marito torna tardi: lei lo uccide a coltellate dopo l’annuncio su Fb

Lei lo uccide a coltellate dopo l'annuncio su Fb
Lei lo uccide a coltellate dopo l’annuncio su Fb
Il suo appartamento nel centro storico di Trapani, proprio alle spalle della cattedrale, era soffocante e pieno di fantasmi. Sabato sera tra quelle mura Vanda Grignani, 36 anni, si sentiva in trappola: un compagno ai domiciliari che tardava a rientrare, violando la prescrizione dei giudici, quella relazione tormentata che l’aveva allontanata dalla famiglia d’origine di cui sentiva la mancanza, una sensazione di solitudine che l’accompagnava da mesi. Era tutto nella sua testa e all’improvviso ha preso forma quando, dopo le 23, il quarantaseienne Cristian Favara è tornato a casa. La lite, una delle tante che costellava la loro vita di coppia, è stata furiosa, finché lei ha afferrato un coltello e glielo ha conficcato nel petto. Poi ha chiamato i carabinieri e ha confessato un omicidio che aveva annunciato ai quattro venti in due messaggi sui social. Ottenendo ben settanta consigli saggi come «conta fino a dieci», oppure «stati tranquilla, con la rabbia non si risolve niente».

Approfondimento: ilmessaggero.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: