“Io e i miei 12 fratelli viviamo incatenati in casa”

«Io e i miei 12 fratelli viviamo incatenati in casa»: ergastolo ai genitori

Io e i miei 12 fratelli viviamo incatenati in casa
“Io e i miei 12 fratelli viviamo incatenati in casa”
I media americani l’hanno ribattezzata «la casa degli orrori». Tredici ragazzini, segregati in casa, incatenati, picchiati, denutriti e abusati. È quando ha scoperto la polizia della California nel gennaio del 2018 dopo la chiamata di una 17enne al 911. I genitori-padroni sono ora stati condannati all’ergastolo.

Approfondimento: corriere.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...