Elettra Lamborghini pentita dei tatuaggi: “Sembro un put***one, vorrei strapparmi una chiappa”

La cantante è sempre molto schietta e non si vergogna a parlare di “sbagli giovanili” e relativi pentimenti

Elettra Lamborghini pentita dei tatuaggi: Sembro un put***one, vorrei strapparmi una chiappa
Elettra Lamborghini pentita dei tatuaggi: “Sembro un put***one, vorrei strapparmi una chiappa”
Elettra Lamborghini ha rilasciato un’intervista a Repubblica e ha parlato del rapporto che ha con i suoi tatuaggi. Sicuramente, nel tempo, i suoi gusti in fatto di tattoo sono cambiati e, infatti, la cantante ha rivelato: «Sono pentita dei miei tatuaggi. Se avessi un figlio gli sconsiglierei di farsi tatuare, oddio, non voglio fare la boomer, perché un tatuaggio è una maniera di esprimere chi sei, di essere particolare. Ma sì, sono pentita, li sto tirando via tutti e fa male. Non posso strapparmi una chiappa. Cosa vuole che le dica, papà mi aveva avvisato: ‘Poi te ne penti’». Elettra, inoltre, sa di piacere molto alle ragazzine e, infatti, dice: «Sono solare, senza peli sulla lingua. Non giudico e non ho tabù. Sono così, come mi si vede. Io sono genuina».

Qui trovi la notizia pubblicata dalla fonte ufficiale. Se non visualizzi il sito, CLICCA QUI

Qui trovi la notizia pubblicata dalla fonte ufficiale. Se non visualizzi il sito, CLICCA QUI

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →