Donna nuda si sdraia sul cofano di un’auto dei carabinieri: portata via in ambulanza

Cronaca, ultima ora: donna nuda si sdraia sul cofano di un’auto dei carabinieri

donna nuda si sdraia sul cofano di un’auto dei carabinieri
Donna nuda si sdraia sul cofano di un’auto dei carabinieri
Una donna è uscita in strada praticamente nuda e si è sdraiata sul cofano di una gazzella dei carabinieri. È quanto successo nel tardo pomeriggio del 18 aprile in via Trebbia a Borgotrebbia, in provincia di Piacenza: la scena è stata immortalata dai residenti che hanno assistito attoniti dalle finestre di casa.e poi l’hanno condivisa sui social. La donna, in evidente stato confusionale e forse sotto l’effetto di alcol o droghe, è stata vista camminare scalza e nuda per diversi metri finché ha visto l’auto dei carabinieri e vi si è sdraiata sopra. I militari hanno chiamato il 118 e la donna, dopo aver aggredito sia i carabinieri che gli operatori sanitari accorsi, è stata portata via in ambulanza per accertamenti. La sua posizione è al vaglio.

Approfondimento: nome

Resta costantemente aggiornato seguendo le ultime notizie: fonteufficiale.com/web/quotidiani

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →