Appende in chiesa un Cristo a testa in giù

Il vescovo di Innsbruck appende in chiesa un Cristo a testa in giù: “Sarà il nuovo orologio”

appende in chiesa un Cristo a testa in giù
Appende in chiesa un Cristo a testa in giù
La deriva kitsch della chiesa in Europa. Mons. Hermann Glettler: “Al crocifisso abbiamo staccato le braccia, saranno le lancette che permetteranno di segnare le ore e i minuti”.

Approfondimento: ilfoglio.it

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI:

Loading...