Un uomo resta col pene incastrato nel piatto del bilanciere

Incidente in palestra, pene incastrato nel piatto di un bilanciere: i vigili del fuoco hanno usato una sega elettrica per liberarlo

pene incastrato
Worms, Germania – Lo scorso 15 settembre i vigili del fuoco hanno pubblicato sulla loro pagina facebook un’intervento bizzarro: un uomo, che aveva deciso di darsi piacere utilizzando il piatto di un bilanciere di 2,5 chilogrammi, è rimasto incastrato col il suo pene nel buco del bilanciere. Così i vigili sono stati costretti a effettuare un delicato intervento durato 3 ore.

L’uomo, costretto a porre rimedio allo sfortunato e buffo incidente, si è recato in ospedale per ricevere assistenza. I medici si sono visti costretti a chiamare i vigili del fuoco per fare rimuovere il piatto del bilanciere. Dopo l’intervento, i vigili del fuoco hanno diffuso la notizia (mantenendo l’anonimato dell’uomo) sulla pagina facebook: “Siamo intervenuti in ospedale per un’operazione delicata il 15 settembre, presso il pronto soccorso. Una persona aveva il pene intrappolato nel buco di un piatto da 2,5 kg. Con l’aiuto di una sega elettrica siamo riusciti a liberarlo dopo tre ore di intervento. Per favore, non imitate simili azioni”.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

A distanza di due mesi tutti si erano dimenticati dell’incidente, ma qualcuno (probabilmente un dipendente) ha pensato di condividere la foto su internet facendola diventare virale. Ora la direzione dell’ospedale ha aperto un inchiesta interna per scoprire il colpevole.

immagine: © facebook.com

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: