Sembra un cane ma in realtà è un uomo in costume

Toco ha speso circa 2 milioni di yen (l’equivalente di 13.500 euro) per esaudire il sogno più grande desiderio: trasformarsi in un cane

Sembra un cane ma in realtà è un uomo in costume
Sembra un cane ma in realtà è un uomo in costume. A un certo punto della sua vita Toco ha deciso di trasformarsi in un collie, la sua razza di cane “preferita“. Ha acquistato un costume realistico da Zeppet, un’agenzia giapponese nota per la creazione di sculture e modelli per i film, l’ha indossato e almeno un paio di volte al mese ha iniziato comportarsi come un cane: scorrazza in cortile, mangia finte crocchette, finge di alzarsi su due zampe e si fa persino portare a spasso al guinzaglio.

La storia

Toco, un uomo giapponese, ha speso circa 2 milioni di yen (l’equivalente di 13.500 euro) per diventare un cane. Fin da quando era un bambino Toco ha coltivato giorno dopo giorno il desiderio di condurre una vita a quattro zampe.

Una volta diventato adulto ha messo da parte i risparmi necessari e si è fatto realizzare un costosissimo costume da cane su misura, una riproduzione così fedele che è difficile distinguere se quello che si vede sia una maschera o un cane vero.

Un paio di volte al mese Toco si trasforma in un cane pubblicando le sue “avventure” su uno specifico canale di YouTube, in cui mostra video di se mentre impara a mangiare, giocare e correre come un cagnolino.

Intervistato dal Mirror, Toco ha raccontato: “Lo dico raramente ai miei amici perché temo che penseranno che sono strano. I miei amici e la mia famiglia sono rimasti molto sorpresi nell’apprendere che sono diventato un animale“. “Fin dall’infanzia, ho avuto questa fantasia di diventare un cane. Mi chiedo se fosse un desiderio di trasformazione“, ha spiegato Toco.

Video

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →