E’ ricoverato in ospedale e i suoi cani lo aspettano

I quattro cani di Cesar lo hanno aspettato alla porta d’ingresso dell’ospedale per tutto il tempo della degenza


Brasile – Cris Mamprim, un’infermiera, e i suoi colleghi dell’Ospedale Regional Alto Vale sono stati testimoni di una scena molto toccante. Alle 3 di notte un senzatetto di nome César è entrato in ospedale per ricevere assistenza medica per un problema di salute. Il personale sanitario, guardando fuori dalla porta d’ingresso dell’ospedale, si è subito reso conto che il paziente non era solo: 4 cani attendevano con impazienza il ritorno a casa del loro amico.

Mamprim, dopo una chiacchierata con César, è venuta a sapere che l’uomo si era preso cura dei cani. César rinunciava spesso al cibo per se stesso per nutrire i suoi amici a 4 zampe. Così, mentre César si rimetteva in sesto, gli infermieri hanno deciso di invitare gli amici a quattro zampe dell’uomo all’interno dell’ospedale.

Mamprim, sui social, ha poi scritto: “Con così tante persone cattive là fuori, mi sono imbattuta in questa scena oggi. Nell’ospedale dove lavoro, alle 3 del mattino, mentre il suo proprietario (senzatetto) si prendeva cura di loro, i suoi fedeli compagni aspettavano alla porta. Una persona semplice, senza alcun lusso, che dipende dall’aiuto dei passanti per superare fame, freddo, dolore e male nel mondo, ha i migliori compagni al suo fianco, e lo scambio è reciproco. Scambio d’amore, affetto, calore, comprensione“.

immagine: © newsner.com

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Vuoi sapere meglio le cose? Vai agli APPROFONDIMENTI →

STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: